25 anni del GAP Pratola Peligna

 

Ieri 14 dicembre, il GAP Pratola Peligna ha festeggiato il 25mo anniversario dalla sua fondazione. La ricorrenza è stata festeggiata l'8 dicembre a Sulmona presso il ristorante Santacroce con un incontro conviviale a cui hanno partecipato molti soci insieme a persone che negli anni sono rimaste legate alla società. Io c'ero, per l'amicizia che ci lega ormai da anni e a nome dell'ente (CSEN) che rappresento.

E' stata una giornata piacevole, con momenti di commozione quando il presidente Stefano Tofano ha premiato con una targa ricordo gli ex Presidenti Giuseppe Tarantelli e Vittorio Santilli e con una pergamena i soci fondatori Cesidio Pizzoferrato, Enio Leone,Tino Ludovici,Domenico Conte, Giuseppe Tarantelli,Vincenzo De Stephanis,Mario Casasanta, Mario Di Nino,Salvatore Di Pelino, Pasquale Di Bacco.

Una targa ricordo speciale è stata assegnata a Italo Valerio Liberatore, amico e sponsor da sempre presente al fianco della società. Per finire sono stati premiati gli atleti del GAP in base alla classifica interna di partecipazione. Ben sette di loro si sono aggiudicati il tradizionale prosciutto del circuito Corrilabruzzo-UISP che viene assegnato ai primi 140 classificati regionali in base alle presenze .

CSEN non ha mai preteso di fare grandi numeri nell'atletica, perché ne ha in abbondanza in altri sport, ma in questi anni abbiamo supportato le nostre società nello sviluppo di eventi di qualità.

Il GAP è uno dei nostri fiori all'occhiello, con la mezza maratona che è un appuntamento ormai affermato nel panorama regionale e sarà nel 2017 per la terza volta un Campionato Nazionale CSEN, con la gara di maggio che entrerà nel calendario nazionale.

Entrambe le manifestazioni hanno visto in questi anni una crescita costante nonostante i tentativi di ridimensionarla messi in atto da enti e federazioni concorrenti attraverso una campagna sistematica di manifestazioni concomitanti orchestrate da personaggi di infimo spessore morale.

Qui, il video di Onda TV

Commenta