CSEN Abruzzo

Trofeo Akrobat a Spoltore

Sabato 26 gennaio si è svolto a Spoltore il trofeo Akrobat di ginnastica artistica femminile e maschile a squadre.

La ASD nuova ginnastica Teramo ha vinto tre ori e un argento nel secondo e terzo livello con le categorie Allievi junior e Senior. 
 
Gli allenatori sono Sara Di Mattia e Domenico Giangregorio  maglie azzurre negli anni '90.
La finalissima si svolgerà il 19 maggio a Riccione al PLAY HALL. 

25 anni del GAP Pratola Peligna

 

Ieri 14 dicembre, il GAP Pratola Peligna ha festeggiato il 25mo anniversario dalla sua fondazione. La ricorrenza è stata festeggiata l'8 dicembre a Sulmona presso il ristorante Santacroce con un incontro conviviale a cui hanno partecipato molti soci insieme a persone che negli anni sono rimaste legate alla società. Io c'ero, per l'amicizia che ci lega ormai da anni e a nome dell'ente (CSEN) che rappresento.

E' stata una giornata piacevole, con momenti di commozione quando il presidente Stefano Tofano ha premiato con una targa ricordo gli ex Presidenti Giuseppe Tarantelli e Vittorio Santilli e con una pergamena i soci fondatori Cesidio Pizzoferrato, Enio Leone,Tino Ludovici,Domenico Conte, Giuseppe Tarantelli,Vincenzo De Stephanis,Mario Casasanta, Mario Di Nino,Salvatore Di Pelino, Pasquale Di Bacco.

Una targa ricordo speciale è stata assegnata a Italo Valerio Liberatore, amico e sponsor da sempre presente al fianco della società. Per finire sono stati premiati gli atleti del GAP in base alla classifica interna di partecipazione. Ben sette di loro si sono aggiudicati il tradizionale prosciutto del circuito Corrilabruzzo-UISP che viene assegnato ai primi 140 classificati regionali in base alle presenze .

CSEN non ha mai preteso di fare grandi numeri nell'atletica, perché ne ha in abbondanza in altri sport, ma in questi anni abbiamo supportato le nostre società nello sviluppo di eventi di qualità.

Il GAP è uno dei nostri fiori all'occhiello, con la mezza maratona che è un appuntamento ormai affermato nel panorama regionale e sarà nel 2017 per la terza volta un Campionato Nazionale CSEN, con la gara di maggio che entrerà nel calendario nazionale.

Entrambe le manifestazioni hanno visto in questi anni una crescita costante nonostante i tentativi di ridimensionarla messi in atto da enti e federazioni concorrenti attraverso una campagna sistematica di manifestazioni concomitanti orchestrate da personaggi di infimo spessore morale.

Qui, il video di Onda TV

14ma Mezza maratona dei 3 comuni

Si è corsa ieri a Pratola Peligna, organizzata dal GAP - Gruppo Amatori Podisti, la 14ma edizione della Mezza Maratona dei Tre Comuni, sulle strade che collegano Pratola Peligna, Raiano e Prezza.
 
Alla manifestazione valida come Campionato Nazionale CSEN di Mezza Maratona, hanno partecipato circa 600 podisti che insieme ad altrettanti accompagnatori hanno invaso il centro di Pratola Peligna.
 
La mezza maratona, a detta dei partecipanti una delle migliori nel suo genere in Abruzzo, ha contato al traguardo 424 arrivati, record della manifestazione.
 
In campo maschile la vittoria è andata ad Alberico Di Cecco (Farnese Vini) in 1h14"09' davanti a Domenico Caporale (Runners Chieti) in 1h15'15" e Antonio Bucci (Tocco Runners) in 1h15'21".
 
Tra le donne, vittoria di Lorella Buzzelli (Pietro Mennea Chieti) in 1h27'29" davanti a Gloria Ciccotelli (Runners Chieti) in 1h27'50" e Martina Del Rosso (Running Free Pescara) in 1h30'12".
 
I titoli femminili di Campione Nazionale CSEN di mezza maratona sono stati assegnati a Anna Piccinini, Angela Di Carlo e Romina Censorio, tutte della Podistica Luco dei Marsi, Valentina Palermo (Podisti Frentani) e Antonella Cilli (Let's Run For Solidarity)
 
I titoli maschili sono andati a Vincenzo Fragassi per Atletica Angizia, Gianni Baldassarre, Giovanni Iaboni e Gaetano Settevendemmie della Podistica Luco dei Marsi, Luigi Guida dei Runners Lanciano, Tonino Massucci e Piero di Cioccio del GAP Pratola Peligna, Alessandro Di Biase (Majella Sporting Team). Per il momento è sub-judice l'assegnazione di quello M18 a Bilal Serbout (Atletica Angizia) per il quale dobbiamo fare un piccolo approfondimento regolamentare.
 
Un grande ringraziamento va da CSEN e da me personalmente, a tutti i partecipanti che hanno dato onore a questa gara, al GAP Pratola che da anni si impegna per organizzarla a dispetto degli "amici"  che remano contro, e a Mago Lele (Gabriele Di Fulvio) per avermi concesso l'uso delle foto.
 
Questa gara, indipendentemente da CSEN e dal mio piccolo contributo, è e resterà spero ancora a lungo, una delle migliori nel nostro panorama regionale, nessuno ci si arricchirà, e forse proprio questo è il suo segreto. E' una gara fatta da podisti per i podisti, ne conosco poche altre con queste caratteristiche, soprattutto oggi che tutto è un business.
 
Qui  le classifiche in pdf. A breve, molto a breve, il video di tutti gli arrivi. Intanto chi vuole può scaricarsi i   diplomi di partecipazione.

Domenica si correrà la Stralanciano

Come segnalatoci già da diversi podisti piu attenti di noi a queste cose, "Il Centro" di oggi riporta erroneamente la Stralanciano 2011 come gara valida per il Circuito Corrilabruzzo, mentre è valida per il circuito concorrente CorriAdriatico. La presenza del volantino su questo sito è unicamente un gesto di rispetto per Guido Catenaro che ce lo ha chiesto. Comprendo la buona fede dell'amico Stefano De Cristofaro, che mi permetto di rettificare, dato che fino allo scorso anno questa gara è sempre stata all'interno del nostro circuito, e Guido Catenaro ne è stato a lungo uno dei punti di riferimento. Ognuno fa le sue scelte, viviamo in un epoca di continui cambiamenti e anche molto vicino a noi ne stiamo vedendo di incredibili (ma nemmeno tanto). Comunque sia, la gara non è valida per il nostro circuito.

Giorgio Calcaterra Campione del mondo nella 100Km

I giornali e la TV non ne parlano, ma l'inimitabile Giorgio Calcaterra ha vinto a Winschoten il titolo di campione del mondo 2011 nella 100Km. In testa dall'inizio con dei parziali da 3'40" per i primi 40 km, ha progressivamente rallentato gestendo, con parole sue "godendosi" la gara, mentre il caldo tra il 40mo e il 60mo Km falciava senza distinzione avversari e compagni di squadra.

Nella conferenza stampa pregara, Giorgio aveva manifestato prudenza, dicendosi preoccupato per il caldo, forse intimidito dal ricordo del ritiro su quel percorso nel mondiale di 4 anni fa. A dire il vero sono da diversi anni un fan di Giorgio Calcaterra e non ricordo di averlo mai sentito dire "oggi vinco io", e anche alla 100 Km del Passatore di quest'anno le sue parole prima della partenza furono "adesso parto, vediamo dove arrivo, spero di finire".

Comunque sia, con il tempo di 6h27'32" ne ha combinata un'altra delle sue, ed ora è campione del mondo 100 km 2011, dopo essersi trovato qualche mese fa a poter a malapena camminare per il mal di schiena. Onore al grande atleta e grande uomo.

Gli altri italiani: secondo (16mo assoluto) Daniele Palladino in 7h09'39" che ha corso da "privato", non essendo tra i convocati. Poi Ivan Cudin 28mo in 07h29'40", Michele Evangelisti 39mo in 07h47'35", Silvio Bertone 49mo in 07h55'19", Nerino Paoletti in 58mo in 07h55'19", Andrea Bernabei 66mo in 08h07'21" e Daniele Giusti 104mo in 08h41'20". Ritirati i compagni di squadra Antonio Armuzzi, il "nostro" Marco Boffo, Francesco Caroni, poi Marco D'Innocenti, Leonardo Sestito, Paolo Bravi.

Tra le donne ha vinto la russa Marina Bychowa in 7h27'19"; Tra le italiane, all'ottavo posto di squadra, la prima è stata Sonia Ceretti, 23ma in 08h32'34", poi Elena Simsig 25ma in 08h36'31", Maria Ilaria Fossati 44ma in 09h38'21", 45ma Katia Alcherigi in 9h40'38", ritirate Francesca Marin, Cristina Zantedeschi, Lorena Di Vito e Noemy Gizzi.

Il video:

Americana a Pescara - Tu Chiamale se vuoi, emozioni.

A pochi mesi di distanza dall’emozione dell’IronMan è arrivata un’altra grande sensazione positiva: ancora una volta al grido di "stiamo uniti" abbiamo creato una serata Magica !

E' stata una serata indimenticabile allo Stadio Adriatico di Pescara dove l’Americana tanto attesa è diventata una “Abruzzese DOC” con gli amici podisti di 39 squadre di tutta la nostra regione, ma anche di fuori regione, che insieme a noi hanno provato l’ebbrezza di correre sulla pista e sentire il calore della gente che dagli spalti non ha mai smesso di incitare ad ogni giro percorso.

E grandi sono stati tutti coloro che come me, nonostante non siamo dei velocisti o degli specialisti, abbiamo con piglio e coraggio affrontato la curva prima dell rettilineo finale e gli ultimi cento, come se da una vita corressimo su una pista di atletica.

Ringrazio tutti, dai miei compagni di squadra che mi hanno sostenuta nella mia batteria, agli amici e parenti che hanno coordinato il banchetto finale, e naturalmente un abbraccio a Clara e Fred che sono più matti di noi e quando li chiamiamo ci sono sempre.

Ma soprattutto ringrazio Voi, amici podisti, che avete partecipato numerosi e con lo spirito giusto: “si dice che le stelle si vedono la notte di San Lorenzo … ma quest’anno a Pescara le stelle hanno brillato il 9 agosto"!!

E tu, amico podista amatoriale, puoi gridare con noi: io c'ero!

Grazie a tutti da Beep Beep.

Scarica la classifica in pdf

Notturna di Roseto 2011 - Le interviste

Condivido volentieri su questo sito il servizio tv con le interviste ai protagonisti della 4° Notturna di Roseto trasmesso Domenica scorsa su Atv7.

Una Americana a Pescara - La conferenza stampa

Si è tenuta mercoledì 3 Agosto, nella sala consiliare del comune di Pescara la conferenza stampa relativa alla Americana del 9 Agosto.

"Un’Americana a Pescara" che si disputerà in notturna alle 21 presso lo Stadio Adriatico, sarà una manifestazione originale, con tutti i connotati di una gara podistica amatoriale, ed il fascino della pista di atletica dei Giochi del Mediterraneo illuminata dai riflettori. Stiamo lavorando come matti per organizzare questo evento, e ci farebbe piacere condividerla con il maggior numero di runners possibile, in pista e sugli spalti.

La gara è stata pensata in modo da essere davvero per tutti, senza penalizzare i runner più anziani, e dando il giusto stimolo anche per le società. Ci saranno diversi vincitori, e molti premiati. Anzitutto un vincitore assoluto per ogni serie, che vedrà alla partenza dei corridori delle stesse categorie.

Chi vincerà sarà probabilmente un atleta completo, la formula della gara, una decina di volate sui 200 metri alternate a 200 metri di riposo dietro i pacemaker, è pensata per premiare l'atleta che sa distribuire meglio le sue energie. Non è importante passare sempre primo, ma arrivare primo all'ultima volata evitando di essere eliminato con gli ultimi di ogni giro.

Sarà ogni volta più difficile, mano a mano che si farà selezione. Ma avendo anche le classifiche di categoria, si potrà andare a premio e probabilmente vincere il titolo regionale anche venendo eliminati prima della fine. Abbiamo previsto dei premi e un pacco fara senz'altro generosi, in particolare per le donne, e diamo la possibilità di essere generoso anche a chi partecipa dato che parte del ricavato sarà devoluto a "Missione Possibile" che lo utilizzerà come contributo per costruire degli edifici scolastici in Kenia.

Sicuramente non è la prima "Americana" in terra abruzzese, ma è senz'altro la prima che vuole essere "per tutti", con una formula un po complicata per noi da gestire, (fare una corrida con 20 top runner era sicuramente più facile), ma pensata per dare una possibilità un po a tutti, senza contare che i premiati alla fine saranno statisticamente poco meno del 50%. Noi vogliamo soprattutto divertirci e che voi vi divertiate.

Questo è il video della conferenza stampa:

Cerca

CSEN

Atletica

Gare di interesse Nazionale
Dom 22 Set @ 08:00
 21,097Km - Mezza maratona dei tre comuni


 Scarica il volantino in PDF

 Vedi Percorso

Per informazioni ed iscrizioni:
Tel: 347.4450692
Fax: 0872.590249
e-mail: pratola21k@
csenabruzzo.net

 Scarica l'elenco degli iscritti in PDF

Sport CSEN

Nessun evento

Danza

Nessun evento

Ultimi Eventi

CSEN
Ven 24 Mag @ 08:00
 Campionato Nazionale InVolley

CSEN
Sab 25 Mag @ 08:00
 Campionato Nazionale InVolley

CSEN
Dom 26 Mag @ 08:00
 Campionato Nazionale InVolley

Altre Gare
Dom 18 Ago @ 16:00
 8Km - Scarpinata Farese


 Scarica la classifica in PDF

Le Escursioni di Marcello

Abbiamo tra noi un appassionato di montagna e di fotografia, Marcello Olivieri, sottovalutato dai media locali ma premiato più volte per le sue immagini. Riproponiamo qui le escursioni da lui consigliate.


Roccaraso


Roccaraso, 10 giorni dopo


Neve a Roccaraso


Maiella Orientale Da Palombaro al Rifugio Martellese


Mainarde, Capanna di Charles Moulin


Escursione sul Monte Camicia 2564 s.l.m.


Escursione sul Gran Sasso 2010


Escursione sul Monte Porrara 2136 s.l.m.


Roccaraso sotto la neve


Escursione da Roccaraso a M. Meta 2241 s.l.m

Clicca sull'immagine per accedere alla galleria.

Foto Recenti

Ultimi arrivi nelle gallerie fotografiche

1° Frentania Trail


1° Frentania Trail


Podistica Città di Atessa 2014


Mezza maratona Dei Tre Comuni (o di Pratola Peligna) 2014


Triathlon Fossacesia 2014


Trofeo Cascate del Verde 2014 a Borrello - Il BackStage


Tra Villa e Valli (Villa Romagnoli) 2013


Correre LiberaMente 2013


Maratonina dei Magi 2013


Capodanno Frentano 2013

Clicca sull'immagine per accedere alla galleria.

Ultimi Video

 

Mezza Maratona dei Tre Comuni 2012 - Onda TV


Auguri Coach Antonino


Iron Man 2012 - The full Circle


Iron Man 2012 - The full Circle


Intervista a Marco Olmo

Clicca sull'immagine per vedere il video.

Disclaimer

Questo sito non rappresenta in alcun modo una testata giornalistica, ne è aggiornato con periodicità o sistematicità. Non è pertanto da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Le immagini pubblicate sono usualmente scattate dal webmaster o fornite da amici e collaboratori. Qualora il loro utilizzo violasse diritti di copyright, ce lo si comunichi e provvederemo all'immediata rimozione.
Il webmaster e il titolare del dominio non sono responsabili dei commenti inseriti dai lettori, in quanto totalmente indipendenti e autonomi rispetto ai contenuti inseriti dagli autori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, non sono da attribuirsi ai gestori, nemmeno se espressi in forma anonima o criptata, e a richiesta o per giudizio dei gestori saranno rimossi.
Licenza Creative Commons
Questo sito opera con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
privacy policy
cookie policy

Le foto del Triathlon

 

Memorial Renato D'Amario 2012 - Spoltore


IronMan 70.3 Italy 2012


Ironman 70.3 Italy 2012


Triathlon Olimpico di Numana 2012


Triathlon Olimpico del Lago di Vico

Clicca sull'immagine per accedere alla galleria.