CSEN Abruzzo

Domenica vi aspettiamo a Pratola Peligna

 Scarica la classifica in PDF

Ancora poche ore e finalmente il GAP, Gruppo Amatori Podisti di Pratola Peligna (AQ) vedrà la partenza della 11° edizione della Mezza Maratona dei tre Comuni, l’importante manifestazione nella distanza di 21,097 km, esattamente misurati, valida nel 2012, come Campionato Regionale CSEN di specialità, quest'anno assegnerà i titoli di Campione Nazionale CSEN al primo arrivato CSEN di ogni categoria. 

Gli iscritti sono già ad un numero incoraggiante, e molti verranno da fuori regione, atleti che non hanno mai partecipato insieme ad atleti che tornano dopo lo scorso anno. Si ricorda che le iscrizioni si chiuderanno venerdì 20 settembre ore 22,00, ma ci si potrà iscrivere anche la domenica mattina fino alle ore 09,00 anche se con prezzo maggiorato.

Il percorso si snoderà su strade secondarie immerse nella natura, che porteranno gli atleti, da Pratola Peligna a toccare i Comuni di Prezza e Raiano e ritornare a Pratola Peligna,con gli ultimi 2 km all’interno del centro storico.

All’arrivo della mezza maratona ci sarà la medaglia, a ricordo della manifestazione, ci si potrà rifocillare con un ottimo ristoro ci saranno oltre agli spogliatoi, anche le docce. Verranno sorteggiati tra gli arrivati non vincitori di premio degli articoli tecnici New Balance.

Preghiamo gli iscritti CSEN di inviarci una foto del tesserino all'atto dell'iscrizione oltre a dichiarare l'intenzione di concorrere al campionato. CSEN è non-agonistico e polisportivo per definizione quindi non abbiamo una anagrafe separata degli iscritti, siamo una unica grande famiglia, di un milione e mezzo di tesserati, ma non li possiamo conoscere tutti. 

 Scarica l'elenco degli iscritti in PDF

Qui le immagini "in soggettiva" del percorso

 

Memorial Massimo Zimei

Venerdì 6 settembre, con ritrovo alle ore 19 a Pratola Peligna e partenza alle 20, si disputerà il 7mo Memorial Massimo Zimei, organizzato dalla Atletica Pratola di Claudio Zimei e Romano di Nino.

La gara assegnerà le maglie di campione regionale CSEN per squadre, dove la squadra è intesa come un gruppo di 5 persone anche non della stessa società purchè regolarmente tesserate CSEN, costituita al momento della iscrizione o comunque almeno un ora prima della partenza (vogliamo essere tolleranti ma siate gentili). La classifica per "squadre" sarà elaborata in base all'ordine di arrivo ed esattamente in base alla posizione del quarto dei cinque concorrenti.

 

Per maggiori informazioni 329.6013848 (Claudio) 366.3405025 (Romano)

Per iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o fax 0872.590249

 

Qui l'elenco degli iscritti in PDF, aggiornato periodicamente.

Montemare 2013

Il progetto della MonteMare nasce dalla volontà di evidenziare i valori, le tradizioni, le peculiarità di quel territorio che dalla fascia pedemontana della Majella si spinge fino al litorale attraversando la valle del Foro. La provincia di Chieti, come poche altre in Italia, riunisce in uno spazio limitato aspetti paesaggistici, ambientali e antropici molto diversi tra di loro, tuttavia è antica e profonda l’unione che unisce gli abitanti di questi territori; chi vive sulla montagna o nelle dolci colline della Valdiforo, da sempre, considera Francavilla al Mare come il luogo di elezione per il refrigerio estivo offerto dalle sue spiagge sabbiose, i francavillesi, d’altro canto, vedono la Majella come la “loro” montagna, meta preferita di scampagnate estive e sport invernali.

La vicinanza fisica, da sola, non è sufficiente a giustificare l’esistenza di questo legame a doppio filo. MonteMare si propone proprio questo, una camminata lunga 50 chilometri che, partendo dai 2142 metri di quota del Blockhaus, arriva a Francavilla al Mare dopo aver attraversato i comuni di Pretoro, Fara Filiorum Petri, Casacanditella, Vacri, Ari, Villamagna, Ripa Teatina e Miglianico.

Si è scelta la formula della camminata non competitiva per offrire l’occasione di osservare, ammirare e contemplare i meravigliosi scorci che il percorso offre: la vista dall’alto della montagna fa apparire le colline ed il mare sottostante come una gigantesca cartina geografica dove giocare a riconoscere i paesi che si intravedono; la bassa vegetazione in quota ed i soleggiati pratoni meta del pascolo delle greggi muta progressivamente nell’ombra del sottobosco di una meravigliosa faggeta; le pendici della montagna, dove il connubio tra olivo e grano testimonia l’essenzialità della vita in tempi non remoti, lascia il passo alle colline dove le vigne di montepulciano sanno offrire il meglio della produzione regionale fino ad arrivare al litorale dove è un susseguirsi di frutteti e di orti ricchi dell’alacre lavoro dell’uomo.

Non ci sono tempi cronometrati o record da battere, non ci sono tabelle di percorrenza eccessivamente rigide da rispettare perché lo spirito della MonteMare è proprio questo, vivere la natura, assaporarla nella sua mutevolezza che si svela agli occhi ed agli altri sensi passo dopo passo. Partire insieme per arrivare insieme significa condividere un percorso che è anche scelta di vita, ritrovare il gusto delle cose semplici, vere, autentiche; riscoprire che la nostra vita è fatta di tanti passi, da mettere uno dietro l’altro per raggiungere l’obiettivo fissato, passi da percorrere con qualcuno vicino con il quale condividere un tratto di strada.

MonteMare è un progetto impegnativo sicuramente non alla portata di tutti, essa, tuttavia, non nasce come una proposta d’elite, riservata a pochi, perché i valori che vuole rappresentare sono universali. Per questo, accanto all’itinerario principale, MonteMare si articolerà attraverso due percorsi intermedi per lunghezza e difficoltà. Il primo percorso, di 29 chilometri, partirà in concomitanza con l’evento principale e arriverà a Fara Filiorum Petri dove è previsto il punto di ristoro; il secondo itinerario, che si snoda lungo la strada interpoderale che costeggia il fiume Foro per 21 chilometri, partendo da Fara Filiorum Petri accompagnerà i partecipanti fino al traguardo di Francavilla al Mare dove l’evento verrà celebrato con una serata di convivialità all’insegna della riscoperta di piatti tipici della tradizione enogastronomica locale.

 Scarica il volantino in PDF
Per informazioni ed iscrizioni: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sulle Tracce del Lupo - La conferenza stampa

La conferenza stampa di presentazione dell'evento "sulle tracce del lupo".

CORRI SENZA LASCIARE TRACCIA

Ricordiamo che lungo il tracciato si incontreranno 4 fontane,

  • la 1^ al Km 3,5 - "Campanaro";
  • la 2^ al Km 5 - "Fonte Carlese";
  • la 3^ al Km 8,5 -  "Crocetta";
  • la 4^ al km 12,5 - "Valle delle Monache".  

NON E' PREVISTO L'USO DEI BICCHIERI DI PLASTICA.

I concorrenti potranno rifocillarsi bevendo direttamente dalle fontane e riempiendo eventuali borracce o tazze ecologiche proprie. In corrispondenza delle fontane saranno allestite dei ristori alimentari costituiti da  frutta secca e "Cantucci del podista" (dolce dell'associazione Let's Run for solidarity), al rifornimento di Fonte Carlese si troverà anche frutta fresca.

Qui l'elenco degli iscritti in pdf, siamo a quota 340.

CorrereLiberamente 2013 - Il video

Una quindicina di giorni fa presso la Casa Circondariale di Lanciano è si è celebrata la seconda edizione di CorrereLiberamente, manifestazione podistica di solidarietà in cui detenuti e podisti incensurati corrono fianco a fianco.

Questa stupenda manifestazione ha come padri Mimmo Spadano e i suoi Podisti Frentani, insieme al mai dimenticato campione della 100Km Mario Fattore, e  l'ispettore Rino Gaeta della Polizia Penitenziaria. Sono onorato di sostenerla insieme a CSEN e felice di avere coinvolto quest'anno New Balance come sponsor tecnico, a testimonianza della importanza crescente che assume questa iniziativa.

E' una manifestazione a numero chiuso, complessa da organizzare nonostante le apparenze, perchè occorrono mille permessi e mille precauzioni, ma grazie alla determinazione dei tre creatori tutti gli ostacoli sono stati superati. Se dovessi scegliere una immagine da adottare come simbolo, la mia preferita è quella in cui due "residenti" portano in braccio lungo il percorso il figlio piccolo di Luca Pizzi, campione paralimpico di tandem, anche lui ospite della manifestazione.

Un futuro diverso è possibile quando si dismettono i pregiudizi e i luoghi comuni, questo è lo spirito della manifestazione. Vedere la luce che si accende negli occhi delle persone che si riscoprono persone e non solo numeri, è un emozione che quasi tutti i partecipanti conservano a lungo nel cuore, e ripaga di tutti gli sforzi i tanti collaboratori di questo progetto.

 

 

Sulle Tracce del Lupo - Siamo pronti

Siamo quasi arrivati a Abbiamo superato quota 300, la soglia per noi incredibile dei 300 atleti, che avranno l'occasione di vivere una autentica avventura nel Parco Nazionale della Majella.

Un'avventura fatta di sport atraverso ambienti diversi a seconda dell'altimetria e del versante in cui ci si troverà. Un'avventura fatta di fatica, di concentrazione, di forza, di agilità, di voglia di esserci, ma soprattutto di emozionanti sensazioni che culmineranno con il caloroso abbraccio di tutti i presenti all'arrivo a Piana delle Mele!!

Un avventura che inizia sin dal giorno precendete, la sera di luna piena, la sera del lupo e della festa del sole. Vi aspettiamo con escursioni, spettacoli e degustazioni in notturna.

Siete sicuri di non voler venire ?

Qui la simulazione GPS del percorso

Qui l'elenco degli iscritti in pdf.

I veri campioni

Senza nulla togliere ai vincitori ed ai primi classificati di ogni categoria, penso che la migliore immagine dell'IronMan 2013 sia questa:

Complimenti agli amici della Nuova Atletica Montesilvano e a Mario Di Lorenzo (l'unico che riconosco nella foto) che si è prodigato a spingere per 21 Km l'amico in carrozzina. Lo so perchè li ho visti ripassare più volte lungo il percorso.

Questa foto dice molto riguardo ai veri valori dello sport e dell'amicizia, che sembrano scomparsi nella contesto attuale che privilegia piuttosto la furbizia e l'esibizionismo figli della peggiore politica (e poi fingiamo di stupirci del doping). Grazie per averci mostrato che la speranza è l'ultima a morire, finche certi valori resistono.

Festival Nazionale dello Sport Integrato

Il C.S.E.N. - Centro Sportivo Educativo Nazionale, vi invita al Festival Nazionale dello Sport Integrato, evento finale del Progetto nazionale “DISINVOLTO”, che si
svolgerà a Roma, Sabato 22 giugno 2013 presso il TEATRO ARCOBALENO - Via Francesco Redi 1/A dalle ore 18.00 alle ore 24.00.

Il Progetto “DISINVOLTO” è attualmente in fase conclusiva ed ha avuto come finalità principale l’inclusione delle persone con disabilità o con condizioni di marginalità e disagio
nell’attività sportiva, perseguendo la diffusione di una cultura della promozione dei diritti e di integrazione sociale aperta a tutti.
Avviato in 12 Regioni italiane, con l’obiettivo di aumentare il numero delle opportunità per le persone con disabilità dove svolgere Sport, il progetto ha affrontato sul campo il tema
dell’integrazione tra disabili e non disabili, valorizzando, in forma educativa e culturale, il “fare insieme”. Lo “Sport Integrato” favorisce l’inserimento della persona disabile all’interno di una
squadra o di un team sportivo, permettendo la creazione di gruppi sociali dove si possa sviluppare in maniera armonica e solidale l’accettazione e la valorizzazione della diversità.

Nell’ambito del Festival Nazionale dello Sport Integrato verrà presentata la produzione di 11 video-racconti, realizzati grazie alla collaborazione con Sguardoingiro, che racconteranno
l’esperienza del progetto, le difficoltà incontrate e le linee guida per sviluppare al meglio ogni attività sportiva volta alla piena inclusione sociale delle persone con disabilità nello sport.

Qui il comunicato originale in  pdf.

Sport CSEN

Nessun evento

CSEN

Cerca

Atletica

Nessun evento

Danza

Danza
Sab 14 Dic @ 17:30
 Danza Sotto le Stelle


 Scarica il volantino in PDF

Per informazioni ed iscrizioni:
Tel: 3286025586

Ultimi Eventi

Altre Gare
Dom 18 Ago @ 16:00
 8Km - Scarpinata Farese


 Scarica la classifica in PDF
Gare di interesse Nazionale
Dom 22 Set @ 08:00
 21,097Km - Mezza maratona dei tre comuni


 Vedi Percorso

 Scarica l'elenco degli iscritti in PDF
Gare di interesse Nazionale
Dom 13 Ott @ 08:00
 10Km - Stralanciano 2019


 Scarica la classifica in PDF

Le Escursioni di Marcello

Abbiamo tra noi un appassionato di montagna e di fotografia, Marcello Olivieri, sottovalutato dai media locali ma premiato più volte per le sue immagini. Riproponiamo qui le escursioni da lui consigliate.


Roccaraso


Roccaraso, 10 giorni dopo


Neve a Roccaraso


Maiella Orientale Da Palombaro al Rifugio Martellese


Mainarde, Capanna di Charles Moulin


Escursione sul Monte Camicia 2564 s.l.m.


Escursione sul Gran Sasso 2010


Escursione sul Monte Porrara 2136 s.l.m.


Roccaraso sotto la neve


Escursione da Roccaraso a M. Meta 2241 s.l.m

Clicca sull'immagine per accedere alla galleria.

Foto Recenti

Ultimi arrivi nelle gallerie fotografiche

1° Frentania Trail


1° Frentania Trail


Podistica Città di Atessa 2014


Mezza maratona Dei Tre Comuni (o di Pratola Peligna) 2014


Triathlon Fossacesia 2014


Trofeo Cascate del Verde 2014 a Borrello - Il BackStage


Tra Villa e Valli (Villa Romagnoli) 2013


Correre LiberaMente 2013


Maratonina dei Magi 2013


Capodanno Frentano 2013

Clicca sull'immagine per accedere alla galleria.

Le foto del Triathlon

 

Memorial Renato D'Amario 2012 - Spoltore


IronMan 70.3 Italy 2012


Ironman 70.3 Italy 2012


Triathlon Olimpico di Numana 2012


Triathlon Olimpico del Lago di Vico

Clicca sull'immagine per accedere alla galleria.

Disclaimer

Questo sito non rappresenta in alcun modo una testata giornalistica, ne è aggiornato con periodicità o sistematicità. Non è pertanto da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
Le immagini pubblicate sono usualmente scattate dal webmaster o fornite da amici e collaboratori. Qualora il loro utilizzo violasse diritti di copyright, ce lo si comunichi e provvederemo all'immediata rimozione.
Il webmaster e il titolare del dominio non sono responsabili dei commenti inseriti dai lettori, in quanto totalmente indipendenti e autonomi rispetto ai contenuti inseriti dagli autori. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, non sono da attribuirsi ai gestori, nemmeno se espressi in forma anonima o criptata, e a richiesta o per giudizio dei gestori saranno rimossi.
Licenza Creative Commons
Questo sito opera con licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.
privacy policy
cookie policy

Ultimi Video

 

Mezza Maratona dei Tre Comuni 2012 - Onda TV


Auguri Coach Antonino


Iron Man 2012 - The full Circle


Iron Man 2012 - The full Circle


Intervista a Marco Olmo

Clicca sull'immagine per vedere il video.